CORSI DI SEDUZIONE: Si Può Imparare Come Diventare un Seduttore ?

maestri di seduzione La persona che desideri è a portata di mano.

Ti può sembrare che la ragazza che ti piace sia irraggiungibile, almeno fino a che non vedi il suo “fidanzato” storico. Allora ti inizi a fare domande tipo: “perché lui si e io no? come mai questo sfigato ha una ragazza fantastica come lei ed io sono solo? cosa ha lui che io non ho?”

Le risposte non le trovi oppure non ti piacciono:

– avrà milioni di euro come Bill Gates e/o

– è “appassionato” come Rocco Siffredi

– va in giro con una Ferrari o una Porsche

– sarà uno famoso della Tv, Sport, Politica…

Oppure è uno che ha capito come funziona l’attrazione, i segreti della seduzione, come si rimorchia una ragazza, come si utilizza la comunicazione verbale, para verbale e non verbale per sedurre le donne, o le ultime tecniche di seduzione in circolazione…

Non importa quali di queste risposte ti sei dato, la verità è che sono tutte vere e tutte false e lo so perché ci sono passato, ero innamorato di una ragazza una decina di anni fa e quando ho conosciuto il fidanzato mi sono cadute le “cosiddette” a terra… era davvero lui il motivo per cui io non potevo essere felice con lei?

La verità, è che “NO, non era lui” ma all’epoca vedevo solo quello che i miei occhi vedevano e non pensavo che FORSE era colpa mia se non ero in grado di farla innamorare di me, di farla sentire così attratta fisicamente da me da fregarsene di tutto, da sentire quell’irresistibile impulso a fare sesso selvaggio che va contro tutto e tutti. Si ero io il responsabile.

e FORSE, dico forse (ma intendo di sicuro!) è colpa TUA se non hai le donne che desideri, che puntualmente ti ritrovi solo periodicamente o se l’ultima relazione è finita male e ti ha lasciato diventando da una ricetta in calore ad una vipera fredda come il ghiaccio.

E allora avrai pensato: cosa c’è di meglio se un corso di seduzione per diventare un seduttore, per dare un taglio a tutto questo! 

Ma è così?! i corsi di seduzione dal vivo sono la risposta alle tue pene d’amore? ti renderanno immune alle “pene d’amore” e capace di conquistare qualsiasi ragazza tu desideri. Essere un esperto ti permetterà di sedurre la tua collega, o la tua compagna universitaria, o ti prenderti delle rivincite con le ragazze che ti hanno rifiutato in passato?

Insomma diventare bravo con le donne grazie ai corsi di seduzione è davvero possibile?

La prima cosa che ti dico è:

i corsi di seduzione NON ti fanno diventare un seduttore

i corsi di seduzione NON ti cambiano come persona (anche se alcuni ci provano ancora!)

i corsi di seduzione NON è come vincere alla lotteria (sebbene i cambiamenti possono così improvvisi da assomigliare a quella sensazione)

Vedi, caro amico, un corso di seduzione è un catalizzatore di crescita ossia un MEZZO attraverso cui tu impari a usare i TUOI strumenti per: conoscere ragazze, conquistarle, sedurle, farle innamorare di te e mantenerle a te… ma ancora di più ad essere la migliore versione possibile di te stesso come Uomo.

Per le donne ho creato il “metodo stella” ossia un processo di risveglio seduttivo per diventare una stella polare dell’amore, il concetto sebbene meno “edulcorato” è valido anche per gli uomini: serve risvegliare la tua energia maschile e quindi imparare a canalizzare tale energia seduttiva verso la donna.

Troppi pensano che serve essere bello come Johnny Depp o Brad Pitt, oppure ricco e avere Ferrari e Lamborghini, o ancora essere un famoso calciatore o presentatore televisivo per avere le ragazze più attraenti. NON è vero, altrimenti OGNI attore bello dovrebbe avere una donna incredibile al fianco e non sempre è così, SPESSO ma non sempre.

Vuoi la controprova?

e allora ti chiedo: hai mai visto una ragazza proprio bella con al fianco un ragazzo abbastanza “insignificante” o bruttino?

certo!

tante volte… e perché?

la verità è che lui SI aveva qualcosa più di TE, ma non erano i soldi, il potere o la bellezza ma perché la sua energia maschile era catalizzata verso le donne.

Quindi un corso per imparare a sedurre le donne dovrebbe avere DUE sezioni:

– risveglio energia maschile (costruttiva)

– canalizzazione di tale polarità 

In pratica vuol dire che per condurre a te le donne la base essenziale è che tu abbia risvegliato il potere seduttivo BASE (energia maschile), fatto questo la tua vita sentimentale e sessuale sarà più che appagante. Alcune ti rifiuteranno, altre ti diranno di si, e tu bene o male sarai sempre con qualche donna attraente. Forse sarai ancora insoddisfatto (maledetta “selezione naturale”!) e vorresti avere di più, ma comunque quando torni a casa c’è qualcuna che ti aspetta anche se tu vorresti qualcun’altra.

Il secondo livello… quello del (quasi) seduttore è quando questa energia maschile viene sapientemente canalizzato verso le donne, questo si ottiene quando sai COSA FARE con le ragazze quindi aggiungi una componente: tecnica, tattica e strategica.

Immagina che la tua persona è come una nazione che sta per entrare in guerra (che brutto esempio!), la prima cosa che farai sarà assicurarti di avere un esercito forte e numeroso, ma la seconda è insegnarli come muoversi, cosa fare in battaglia e poi decidere la strategia di attacco (o difesa) per vincere la guerra.

La stessa cosa qui: il primo passaggio di qualsiasi corso di seduzione dovrebbe essere portare fuori la tua energia maschile, la seconda è insegnarti COSA farci con essa, cosa dire per conquistare una ragazza, cosa non fare, come muovere il corpo, il linguaggio verbale, parafernale e non verbale, come instaurare un dialogo fisico che porti il più velocemente al bacio e quindi al sesso, come scherzare e quando non scherzare, come si flirta e come rispondere ai “trabocchetti” (test) che le ragazze fanno continuamente per capire se sei un uomo alla loro altezza o no.

La canalizzazione della propria energia seduttiva è la base per diventare un VERO seduttore (ossia la migliore versione possibile di te stesso come UOMO).

la maggiorate dei corsi di seduzione si concentra su questo secondo passaggio, e il motivo è semplice:

è molto più facile insegnare COSA fare con una ragazza che insegnare ad ESSERE quel tipo di uomo che HA ragazze!

Ecco perché ci sono i corsi dal vivo di “rimorchio seriale” in cui ti insegnano cosa fare per rimorchiare e conquistare (!?) le donne alla velocità della luce. Tale velocità viene battuta solo da quella con cui le ragazze scapperanno da te una volta scoperto l’incongruenza delle tue azioni/parole/essenza.

Questo è il problema numero 1 dei corsi di seduzione dal vivo in Italia e non solo: si concentrano solo sulle tecniche di seduzione e non su CHI quelle tecniche deve usarle, ossia la persona (TU!).

Poi ci sono anche quei corsi, cosiddetti di “inner game” in cui si parla e parla di come essere un maschio vero BLA BLA e poi alla fine non ti dicono niente sul cosa fare quando sei con le ragazze. In quel caso abbiamo un esercito fortissimo in grado di spazzare qualsiasi avversario ma che non ha nessuna strategia finendo per disperdere inutilmente molte delle sue energie e quindi… pendendo molte battaglie che con una strategia offensiva oculata gli avrebbe permesso di vincere.

Ma perché nei corsi di seduzione avviene questo?

semplice… ci vuole TROPPO tempo per fare entrambe le cose, è molto più facile insegnare le tecniche di rimorchio rapido, o di parlare su come essere un uomo vero che dare gli strumenti per diventare un Uomo Vero capace di sedurre le ragazze semplicemente e divertendosi.

Quindi sono tutti da buttare i corsi di seduzione in Italia?

Assolutamente no!

e non dico solo i miei 😉 infatti tra lo stare davanti al computer o smartphone a leggere questo articolo o altri migliaia di cose e uscire a fare un corso di seduzione anche se fosse di 60 minuti e con tecniche obsolete è SEMPRE meglio la seconda, perché è fondata sull’AZIONE e la vita si costruisce sulle azioni e non sulle “seghe mentali”:

E allora come smettere di farsi le seghe mentali?! (usando le parole di Cesare Giacobbe)

AGENDO… facendo, meglio un corso di seduzione non perfetto che non farlo proprio!

meglio imparare dieci cose stupide che però ti fanno uscire di casa a conoscere ragazze e allargare la tua zona di comfort che rimanere dove ti trovi a fare quello che già (non) fai.

Io stesso nella mia vita ho seguito più corsi di seduzione da quelli di qualche ora all’essere seguito per mesi e sebbene quest’ultimo è quello che mi ha cambiato più profondamente non posso che essere felice di averli seguiti TUTTI!

non cambierei nulla… anche solo l’aver frequentato un corso che mi ha fatto capire quanto ero già bravo con le donne, o aver imparato UNA sola piccola cosa (come durante il mio ultimo corso di seduzione seguito a Los Angeles) hanno fatto la differenza e mi hanno aiutato ad essere un LoveCoach sempre più preparato in grado di poter trasmettere queste cose a chi, come me prima, è un può disilluso sull’amore e le relazioni e si sta per arrendere a vivere così…

NON è così che deve andare e i corsi di seduzione esistono proprio per questo: darti speranza. Se alla fine facessero SOLO questo ne varrebbe la pena.

Detto questo… vediamo però come “dovrebbe” essere un corso di seduzione per essere il più efficace possibile e davvero aiutarti a realizzare i tuoi sogni con le donne o almeno a toglierti dalla situazione amorosa che stai vivendo, una volta per tutte!

Corso di Seduzione perfetto #1: Compatibilità con il Coach

La prima cosa che devi considerare per seguire un corso così intimo e personale come quello di seduzione è l’affinità con il coach che ti insegna. Vedi, caro amico, non esiste il Coach perfetto, ma esiste il Love Coach perfetto per TE. Ecco che la gara a chi la fa più lunga che si vede su internet (e non solo) nel mondo della seduzione e della crescita personale è totalmente sterile e inutile. Tu hai una personalità, io ho una personalità, queste due personalità quando interagiscono danno vita ad una “relazione” , nel caso di donna-uomo questa può essere sessuale o sentimentale o entrambe, nel nostro caso invece abbiamo allievo-maestro. Questa relazione è come un essere con una propria vita, può funzionare o no. Ecco che la cosa più importante è vedere se c’è questa compatibilità, io la percepisco già al telefono dopo anni di esperienze, per altri serve seguire una sessione dal vivo… non cambia l’importante è che tu TESTI la compatibilità con il LoveCoach. 

Questo è il motivo per cui nel master di seduzione puoi provare il primo corso dal vivo se vuoi, gratuitamente, proprio per mettere alla prova questo compatibilità. E questo ci porta al secondo punto

 Corso di Seduzione perfetto #2: Politica di Rimborso

 Infatti serve che ci sia la possibilità di fare un passo indietro senza perdere niente. Devi avere la possibilità di andare al corso, seguirlo, viverlo e capire per “tuo conto” se fa per te o no. Molti corsi hanno politiche di rimborso strane come segui le prime due ore, oppure fai solo la parte in aula e poi se vuoi rimborso basta dirlo (come se fosse possibile alzarsi durante un corso dal vivo e dire “non mi piace, voglio i miei soldi” durante la lezione in mezzo a tutti gli altri!).

Per questo motivo serve che la politica di rimborso sia chiara. Segui tutto il corso dal vivo e subito dopo decidi se fa per te.

L’obiettivo è diventare bravo con le donne, non lo si può fare se non dai retta al tuo “mentore”. Avendo avuto vari maestri nella mia vita, posso dirti che sono riuscito a dare il 100% solo quando ammiravo o comunque avevo fiducia in Lui, se questo non succedeva il processo di crescita veniva AUTOsabotato. La seduzione non fa eccezione.

Questo ci porta al terzo punto del…

Corso di Seduzione perfetto #3: Chi è il Trainer?

Chi è questa persona che ti insegna… e non intendo fare la ricerca stupida su google, Facebook, twitter e diventare dei stalker senza cervello… ma intendo chi dal punto vista professionale: è Mr. nessuno, è uno dei tanti trainer di una società, è qualcuno che un mese fa faceva il cameriere e che oggi insegna seduzione mentre cerca lavoro come venditore porta a porta?!

La domanda principale è: questo è il suo lavoro o il suo secondo-terzo lavoro…

Io sono laureato in ingegneria (i vecchi 5 anni) eppure quello che ho dovuto studiare, applicare, modificare, ritentare e quindi insegnare è pari ad ALMENO due lauree in ingegneria. Cioè con il tempo che ho impiegato per essere qui ad aiutarti nella tua vita personale, sentimentale e sessuale, è pari a quello che mi sarebbe bastato per prendermi altre DUE lauree impegnative!

E questo E’ il mio lavoro.

Si spera che anche per il tuo trainer sia così.

Bonus #1 per il percorso perfetto di seduzione  

Che sia un cammino che si preoccupa di entrambe le aeree:

– risveglio energia maschile (costruttiva)

– canalizzazione di tale polarità

e che quindi abbia due livelli di apprendimento, uno di profondo cambiamento e crescita (risveglio seduttivo) e uno di canalizzazione mediate: tecniche, tattiche e strategie… senza squilibri da una parte o dall’altra.

Bonus #2 per il percorso perfetto di seduzione

Duri nel tempo, che sia un vero percorso di risveglio e quindi non solo di un week-end o settimana e poi basta. Serve un contatto diretto tra te e il LoveCoach. Tengo corsi dal vivo dal 2008, e ti posso dire che i miei allievi ottenevano ottimi risultati con le fullimmersion di qualche giorno, ma quando ho portato a sei mesi la durata del master di seduzione i risultati sono migliorati esponenzialmente, non è casuale che alcuni di loro oggi insegnano a loro volta seduzione (che lo ammettano o no) e che più del 90% ha ottenuto più donne nei sei mesi successi al master che in tutta la loro vita precedente!  

Detto questo, adesso hai un quadro più chiaro su SE è il caso di fare il salto di qualità e metterti nelle mani dei professionisti della seduzione, e di come decidere quale corso di seduzione fa per te.

il mio ultimo consiglio è: segui i corsi con l’atteggiamento “cerco una cosa che non so, e voglio migliorare QUELLA cosa… tutto il resto sarà un di più!”.

Così non rimarrai deluso da tutto un mondo, se un trainer non è all’altezza o semplicemente non è compatibile con te.

Questo è il motivo per cui io seguo solo 7 allievi ogni sei mesi. SETTE, non settanta o duecento… devo poterli seguire personalmente, totalmente e ci deve essere compatibilità, altrimenti è tutto inutile. Negli anni i soli allievi che non hanno ottenuto quello che avrebbero potuto, è stato per la mancanza di compatibilità, oggi su questo punto non transigo e ti consiglio di fare lo stesso.

Non vuol dire che devi trovare un amichetto con cui bere una birra e sparlare del tuo capo, ma un maestro, un mentore o un coach a cui affidarsi.

un abbraccio,

Fabio S.

P.S.Scrivi  a info@seduzione.com per avere Info oppure clicca qui su Master di Seduzione 

7 Comments

  1. GiuseppeMO dicembre 3, 2016
    • Fabio S. dicembre 3, 2016
  2. Fede2013 dicembre 5, 2016
    • Fabio S. dicembre 5, 2016
  3. Lorenzo dicembre 7, 2016
    • Fabio S. dicembre 9, 2016
      • Lorenzo dicembre 9, 2016

Triplica le Donne della Tua vita!!

Scarica il Report di Seduzione più Famoso d'Italia:

NO, NON MI PIACCIONO LE DONNE