SEDUZIONE : tecniche di seduzione, metodi di attrazione, PNL, psicologia, messaggi… pronto per una partita al Gioco della Seduzione?!


Ci sono modi e tecniche di seduzione che danno risultati? Si possono sedurre le donne a volontà?

Per rispondere a questa domanda, ti faccio vedere un’immagine, la riconosci?

gioco della seduzione

se si, vuol dire che sei almeno vecchio come me 😉 (mi spiace!!)

però l’aspetto positivo è che sai di cosa sto parlando. No, non dei sabato pomeriggi e domenica passate nelle vecchie cantine-sala giochi, pieni di 200 lire da  sembrare più piccole succursali di banche che posti per ragazzi.

Oggi,  faremo una partita al gioco della seduzione. Cos’è? Prima diciamo cos’è la seduzione, vedi caro amico in quest’ultimo lasso di tempo molte persone hanno cominciato a porsi questo tipo di domande, la seduzione ha preso piede un po’ ovunque. Questo fenomeno sta succedendo per svariate ragioni, e gli effetti si vedono ovunque, infatti oggi conquistare una ragazza che piace davvero sta diventando sempre più difficile, è come se valesse il discorso “se non me ne frega niente di lei, ci riesco… se invece, mi interessa, mi piace allora va tutto a putt&n$!”.

La seduzione usa degli strumenti particolari, come il muratore che usa sabbia, ghiaia, acqua, così il seduttore usa le famose tecniche di seduzione. Però voglio condividere un segreto che i vari metodi di rimorchio, attrazione non ti diranno mai: esistono tecniche di seduzione buone e cattive.

Per nostra sfortuna nella storia della seduzione le seconde (cattive) si sono sviluppate molto di già delle prime, spaziando da come creare attrazione, a come usare al meglio il linguaggio non verbale (del corpo), a come fare sesso alla Rocco Siffredi (senza la sua “elevatura”), come arrivare la bacio in pochi minuti (alcuni secondi!), per non parlare di come sedurre via messaggi, chat, Facebook, whatsapp e chi ne ha più ne metta.

Queste sono tutte facenti parti delle tecniche di seduzione cattive, e non perché sono manipolatrici, o non etiche, ma perché sono: inutili al 60% dei casi, e dannose nel 39%… poi all’1% funzionano!!

Qui su seduzione.come parliamo solo di tecniche di seduzione buone, e lo possiamo dire perché queste tecniche “buone” vengono da circa qualche centinaia di migliaia di ore di studio, applicazione, correzioni e infine sintetizzazione per essere insegnate, da parte mia e poi dalle centinaia di allievi che ho avuto negli ultimi otto anni.

Prima di buttarsi su queste tecniche buone cerchiamo di capire perché siamo arrivati a questo punto, cos’è la seduzione e come farsi largo in un mondo così ramificato della crescita personale. quindi facciamo una partita al gioco della seduzione… ma ti avviso:come in ogni gioco che si rispetti i primi livelli sono semplici, magari durano tanto ma poi alla fine il “BOSS” finale è relativamente semplice…

eccome come ho iniziato il gioco della seduzione

ma mano che andiamo avanti e più troveremo scontri sempre più difficili.

Allora, Sei pronto per iniziare una partita nella storia della seduzione moderna?!

bene allora INSERT COIN

P1…3…2….1

VIA!

 

Livello 1:  

SEDUZIONE e IPNOSI  Vs PNL 


Ross Jeffries fu il primo a collegare la PNL con la seduzione, esclusivamente riferita alle ai ragazzi per conquistare le ragazze.

Il modello aveva una premessa specifica: capire chi sono gli uomini che riescono a conquistare le ragazze, capire il motivo chiave che li collega e che decreta il successo, e semplicemente modellarsi, come si dice in ambito PNL.

Per quanto inizialmente la premessa sembrava realizzabile, questa avrebbe potuto essere ed ottenere successo se si fossero modellati seduttori veri come magari Casanova o Don Juan e non venditori o psicologi, come si fece davvero. In questo modo si trattava se stessi come una merce che doveva essere venduta, e tutti odiano farsi vendere un oggetto di qualsiasi tipo! Le donne in particolare.

In poche parole, questo uso sconsiderato della PNL produceva solo effetti disastrosi ed anche poco etici, risultando un metodo farraginoso, artefatto e di difficile applicazione, questo perché portava al dovere imparare a memoria concetti da ripetere a pappagallo ed i risultati non erano quelli ( ovviamente ) voluti.

Livello 2:  

SEDUZIONE MODERNA incontra il Metodo Mystery:

La seduzione moderna nasce – neanche a dirlo – negli Stati Uniti al finire del ventesimo secolo col metodo Mystery, cioè un manuale per conquistare le ragazze, anche bellissime trovate la notte nei vari locali assieme ad amiche ed amici. Qui da noi ha preso piede il concetto di Seduzione indubbiamente grazie a Mystery, che prima dei ventuno anni non era mai andato a letto con una donna, dopo pochi anni si è ritrovato ad essere il migliore seduttore al mondo, influenzando la vita di centinaia di persone di sesso maschile ( e femminile ) di tutto il pianeta.

Il successo di questo metodo è dovuto dal fatto che presenta uno schema semplice da studiare e provare nella realtà, fatto ad hoc per i costumi americani, tuttavia presenta in Italia se messo in pratica un minor tasso di successo, perché in l’Italia ha ovviamente costumi e mentalità diverse dall’America.

Livello 3:   

SEDUZIONE PASSIVA : il misterioso James Bond

 Questa è la parte di uomini che pretendono ( e sperano ) di conquistare una ragazza copiando la mimica di James Bond o di qualche personaggio famoso. Copiano magari lo sguardo seducente e una mimica del viso impostata e inespressiva, magari con un Martini sul bancone. Se hai mai provato ad applicare questo modo di fare, hai sicuramente fatto fiasco. Questo è uno degli errori più grandi che tu possa commettere con l’altro sesso!

La percezione di te in questo caso è importante: risulterai incongruente ( ovvero la netta differenza da ciò che sei di solito e ciò che ora stai provando ad essere ),

Risulti: finisci per essere percepito come incongruente (quando poi ti conosce e si accorge che sei una persona normale), creando attorno a te una membrana respingi – ragazze!

Livello 4:  

SEDUZIONE E ATTRAZIONE: the secret!

Un concetto fondamentale nella seduzione è sicuramente quello che riguarda l’attrazione, il fatto è che molti lo confondono con la seduzione, pensando che siano sinonimi, che non è assolutamente vero! L’attrazione è una parte della seduzione ( composta da 4 principi fondamentali ),

L’attrazione è sicuramente fondamentale per conquistare la ragazza, ma conquistare una ragazza non significa farla innamorare! Anche una relazione non puoi mantenerla soltanto con l’attrazione, questo vale soprattutto se la donna ha più di 30 anni, con ormai una personalità stabile e che sa scindere attrazione e amore.

Livello 5:   

VECCHIA NUOVA SEDUZIONE con il metodo di tuo padre

Quando ormai sei alla fine dell’età teen spesso capisci che i consigli di papà con le ragazze non funzionano praticamente mai. Questo vale per gli esempi di conquista proposti da film hollywoodiani, quando viene mostrato che l’essere confidente della donna porta al farci sesso, mentre la vita reale insegna che questo avviene davvero raramente ( il 7% delle volte se si è fortunati )

Mostrarsi sempre disponibili, risolutori di problemi, o al peggio compiere azioni teatrali, riempirla di complimenti, sono tutti esempi presi dai consigli di papà o da film di Hollywood, e come tali distruttivi.

Livello 6:   

SEDUZIONE RICCA

Il fatto che sia il denaro a farci conquistare la ragazza è una leggenda che nasce fin dall’adolescenza, quando si vede quella ragazza bellissima col ragazzo col macchinone e la villa. La Televisione anche incentiva questo tipo di mentalità facendoci vedere sempre calciatori stare con ragazze bellissime, insomma per avere belle donne bisogna avere diamanti.

Chi prova davvero a diventare ricco buttandosi ossessivamente nello studio o sul lavoro, la maggior parte delle volte non riesce nemmeno a toccare tale livello di ricchezza, e questo farà sì che il non arrivo delle belle donne coinciderà con il non essere in possesso di molti soldi.

Quello che invece alla ricchezza ci arriva davvero, spesso non vedo uno straccio di donna ( gratis ) manco col binocolo, e sarà stupito dal fatto di vedere la bellezza di turno assieme a quello con la faccia da spacciatore e i vestiti pure.

Livello 7:   

SEDUZIONE MNEMONICA: alla ricerca della routine perfetta

L’uso delle routine imparate a memoria è il perno sul quale si fonda la seduzione moderna, siccome il concetto è molto lungo da spiegare e di non banale comprensione, ti rimando all’audio che puoi trovare cliccando QUI.

Livello 8:  

SEDUZIONE DA STRDA: quando Don Juan diventa un maratoneta venditore

Questo è un’altra chimera importata dall’America, ossia quella che vuole la conquista di ragazze bellissime approcciate a freddo in strada, come un venditore porta a porta per intenderci. Il problema che sopraggiunge nella stragrande maggioranza dei casi è che mettendoti ad approcciare freneticamente tutte quelle che incontri, il passa parola farà sì che sarai riconosciuto dalle ragazze velocemente come lo sfigato da evitare. Applicare tecniche di seduzione per strada a caso in Italia non funziona! Le eccezioni sono le metropoli, tipo Roma o Milano. E gli altri?

Livello 9: 

SEDUZIONE EGOICA: l’arte dei complimenti

Con alcuni punti in comune ai consigli di papà, questa è la scuola del vecchio latin lover italiano, che prima paradossalmente funzionava. La ragione è semplice: prime le ragazze erano sempre tra casa e lavoro, e ricevere complimenti le colpiva perché non ci erano abituate.

Ma al nostro tempo la realtà è diversa, persino tra una presa in giro e un complimento spesso il primo ha effetti migliori del secondo.

Livello 9: 

SEDUZIONE POLIGLOTTA: l’invasione degli stranieri

Molti in preda alla disperazione scappano dall’Italia alla ricerca di nazioni con donne più “facili” seguendo la religione secondo la quale le italiane sono impossibili da sedurre. La verità è diversa.

Semplicemente, le ragazze italiane non sono meno facili delle altre ragazze delle altre nazioni, ma sono soltanto diverse. Tutto qui. Si possono sedurre, se si sa come fare.

Livello 10:

 SEDUZIONE PIGRA: seduti davanti a Facebook

La seduzione online e principalmente su Facebook ha tanti, ma davvero tanti vantaggi in realtà. Pensa solo al fatto che puoi sedurre ragazze rimanendo a casa tua, al letto, mentre sei malato. Dovunque, senza dover per forza uscire a caccia. Per molti è da deboli fare uso di messaggi online, ma io non sono d’accordo, non usare internet significa solo essere vecchi, perché se usate in simbiosi con la seduzione dal vivo, non c’è nessun problema di sorta

Queste erano alcune vie di pensiero dagli anni ’80 ad oggi su come conquistare le ragazze, fino ai giorni nostri ( non a caso l’articolo finisce con Facebook 😛 ), posso dirti che ci sono tante strade per conquistare la ragazza o le ragazze che vuoi, basta prendere solo quelle giuste.

seduzione vs marketingQUADRO BONUS:

SEDUZIONE: L’INVASIONE DEI BARBARI (MARKETING E INFOPRODOTTI)

E siamo arrivati ad oggi… all’invasione da parte dei barbari, come direbbe Alessandro Bariccco. Ai Barbari non interessa l’arte, la letteratura, l’architettura (se non funzionale), il bello è quasi un difetto, i barbari della seduzione distruggono tutto quello che trovano, tolgono poesia e ne vanno fieri.

Chi sono i barbari del storia del seduzione? chi ci sta invadendo?

i seguaci del marketing che prendono un “pincopallino” qualunque gli danno da copiare quale he articolo da altri siti e poi creano un sito ottimizzato e vendono qualche ebook, video o audio (infoprodotti) a qualche euro (solitamente poco, ma possono arrivare anche a cifre consistenti). Il problema è che non c’è niente dietro. Sono persone che in un week-end studiano la seduzione, come si studia il modo per piegare la camice velocemente e poi ne fanno una sintesi “di marketing” e la vendono.

i barbari negli ultimi 3-4 anni hanno affollato così tanto il web che la seduzione è stata quasi completamente conquistata. Certo non posso fare consulenze, corsi dal vivo, servizi di coaching duraturi, perché non hanno applicato niente, hanno solo preso a “mani basse” le tecniche di seduzione e le hanno ricopiate (rendendo quelle cattive ancora più cattive e quelle buone, cattive a loro volta).

Questo è sicuramente i Boss più difficile da sconfiggere del gioco della seduzione, non a caso è quello finale. C’è il modo… in un mondo sempre più online, sempre più virtuale, TU, NOI, dobbiamo scegliere le cose più reali, che possiamo toccare con mano, vedere con i nostri occhi, e ascoltare con le nostre orecchie.

Non c’entra che il barbaro di turno abbia video su YouTube, oramai anche i ragazzini di 12 anni possono avere un canale di YouTube dicendo quello che gli passa per la testa, non vuol dire nulla. Sto parlando di controllare che tu possa fare una consulenza email, telefono e ancor meglio dal vivo. Tiene dei corsi, allora ancora meglio. E’  una persona o è un “team di coach” di cui si ignorano le facce?! sempre meglio che paghi per quello che hai.vincere il gioco della seduzione

E così siamo riusciti a battere anche questo boss finale del gioco della seduzione!

Spero che ti sei un po’ divertito, e che hai imparato almeno una cos nuova (non è forse quello l’obiettivo di leggere un sito di crescita personale sessuale-sentimentale?!).

Ed eccoti la mappa mentale di questo articoloseduzione articolo mappa mentale

SE hai trovato utile questo articolo e vuoi conoscere qualche tecnica “bona” per conquistare le ragazze allora clicca pure qui sull’articolo “Le TECNICHE DI SEDUZIONE più efficaci e potenti. Ecco come usarle

il tuo LoveCoach

Fabio S.

10 Comments

  1. Luca S novembre 21, 2016
    • Fabio novembre 21, 2016
  2. Kenshiro novembre 21, 2016
    • Fabio novembre 21, 2016
  3. Dino novembre 29, 2016
    • Fabio novembre 30, 2016
  4. Claudio dicembre 1, 2016
    • Fabio S. dicembre 1, 2016
      • Claudio dicembre 1, 2016
        • Fabio S. dicembre 1, 2016

Triplica le Donne della Tua vita!!

Scarica il Report di Seduzione più Famoso d'Italia:

NO, NON MI PIACCIONO LE DONNE